Pro Loco Progetto per Valbrona

La Pro Loco Progetto per Valbrona, come tutte le Pro loco, è una Associazione di liberi cittadini senza fini di lucro.  E’ aperta alla partecipazione e collaborazione di tutte le realtà private, associazionistiche, commerciali, educative e pubbliche locali, nonchè ai privati cittadini che in forma volontaria e gratuita desiderano contribuire secondo le proprie passioni e competenze alla valorizzazione delle risorse culturali e turistiche del paese.
> Statuto ProLoco Progetto per Valbrona

L’opera dell’associazione si costituisce sulla determinazione e la forza dei suoi volontari (e per questo motivo ti invitiamo a prendere conoscenza della Carta dei Valori del Volontariato): ogni qualvolta parteciperai ad un evento dell’associazione, ricorda che dietro le quinte, per renderlo possibile, ci sono solo individui che hanno aderito integralmente con il loro fare a tali valori.
> Carta dei Valori del Volontario

Per info, iscrizioni, per pubblicazione eventi:
progetto@valbrona.net
tel. 3383399995

Questo sito è parte del progetto e mira a far conoscere Valbrona ed  il suo territorio proponendo itinerari turistici e informando sui tanti eventi che a Valbrona vengono organizzati.

L’intento è quello di aprire la nostra valle ad un pubblico e ad un turismo capace di apprezzarla e riconoscerla quale piccola perla della Vallassina. L’idea di base pone le sue ragioni sulla bellezza oggettiva del territorio, sulla cultura locale ( tradizioni, fonti, e testimonianze ancora esistenti di arti, mestieri, virtù e operosità singola e collettiva) e sulle mille opportunità che con visione e buona volontà possono essere proposte ad un pubblico esterno.

Come operiamo
partendo dall’amore che abbiamo per questa terra e consapevoli delle opportunità che essa offre quanto a bellezze naturali e tradizioni.
– collaborando con chiunque condivida e proponga progetti e abbia voglia di dedicare tempo ed energie nel realizzarli insieme per la comunità.
– collaborando con l’Amministrazione Comunale, primo naturale alleato e interlocutore, con le Associazioni, con gli esercenti.

Come ci finanziamo
– innanzitutto con il lavoro dei volontari che, secondo le proprie capacità e professionalità, danno il loro contributo gratuitamente;
– trovando sponsors che sostengano economicamente le spese, essenzialmente quelle di stampa;
– raccogliendo, durante gli eventi e attraverso i negozi del paese, le offerte delle persone che vogliono sostenere i progetti;
– chiedendo contributi al nostro Comune.
Finora si è lavorato soprattutto su tre fronti: presenza in rete, stampati, eventi. Tutte cose che non esistevano e di cui c’era bisogno e che ora sono realtà tangibili a disposizione di tutti e per tutti.

I progetti:

Sito web
– Guide
– Itinerari
– Stradario
– Mappa sentieri
– Segnaletica e bacheche
– Eventi

Cosa è stato fatto fino ad oggi

SITO WEB: storia e tradizioni, territorio, itinerari, eventi, news, strutture ricettive. Invii periodici di mail avvisano gli utenti iscritti ogni volta che viene pubblicato un evento o una news. I volontari aggiornano i contenuti, pubblicano gli eventi, tengono aggiornata la mailing list.

SENTIERI: mappatura, pulizia, sicurezza, segnaletica, allestimento aree ricreative e informative. Il gruppo sentieri ha iniziato un lavoro ambizioso per dimensione e per i livelli di qualità cui si ispira. Gli escursionisti oggi più che mai si aspettano sicurezza, indicazioni e infrastrutture.  Sono state scelte soluzioni di segnaletica prevalentemente orizzontale (bandierine con identificativo numerico dipinte su sassi, rocce) ma anche, quando necessario, indicazioni verticali su frecce o targhe montate su pali in castagno. Il gruppo sentieri si muove agilmente sapendo che può contare solo su volontari che sono disposti a dare una mano quando e come possono: hanno sinora operato sui percorsi degli Itinerari e su un importante tratto del sentiero locale n.2 con pulizia, messa in sicurezza, creazione e posizionamento di protezioni verso valle.

ITINERARI: pieghevoli con percorsi a tema guidati, raccontati e fotografati. Ogni itinerario individuato ha comportato lavoro preliminare sui sentieri, la realizzazione della segnaletica dove mancante, la creazione della mappa, le riprese fotografiche, la creazione di contenuti di approfondimento, l’impaginazione, la stampa e la distribuzione. Per ogni itinerario abbiamo trovato uno sponsor che ha permesso la stampa di 2500 copie distribuite gratuitamente:
1. Prezzapino, Alpe di Monte2. L’erta del Giubileo3. Valcerina4. Alpe di Megna5. Caprante – 6.Criarolo

BACHECHE ITINERARI
Per ogni itinerario è stata realizzata una bacheca in legno con la mappa e l’illustrazione delle particolarità del percorso, completa di codice QR per la lettura digitale dei contenuti del pieghevole da smartphone o tablet.

STRADARIO CITTADINO E RELATIVA BACHECA
L’ultimo stradario di Valbrona risaliva a oltre 15 anni fa. Il gruppo di lavoro incaricato ha verificato, strada per strada, gli aggiornamenti e ricostruito la mappa stradale dove sono state inserite le attività, i servizi, i luoghi di interesse ma anche i principali itinerari che partono dalle quattro frazioni. Lo stradario è stato poi completato da immagini e informazioni su escursionismo, gastronomia, manufatti artistici e religiosi.
Grazie agli sponsors, ne abbiamo stampate 5000 copie in distribuzione gratuita a Valbrona e nei Comuni limitrofi. La bacheca in p.za Caduti è stata ripristinata e riverniciata dai volontari per accogliere un pannello fotografico ed un funzionale leggio con lo stradario.

GUIDE/PUBBLICAZIONI: le Guide, attraverso alcuni temi propri del territorio, accompagnano il visitatore a scoprire luoghi e tradizioni locali
Valbrona/ le Chiese, 56 pagg. – 1000 copie stampate con la collaborazione ed i contributi economici di Pro Loco Nuovi Orizzonti e Ursa Major
Valbrona/ i Lavatoi, 80 pagg. – 1000 copie stampate grazie allo sponsor Ursa Major ed a un contributo del Comune.
L’Olimneide, riedizione di un poemetto del 1800 ritrovato in versione digitale, dedicato all’antico nome di Visino ed ai suoi più illustri abitanti. 500 copie numerate, stampate su carta vergata.

TV: TeleUnica ha contattato Progetto per Valbrona attraverso il sito per fare due puntate della loro trasmissione “Itinerari” dedicate ai percorsi Prezzapino, Alpe di Monte e Alpe di Megna. Gli operatori sono stati accompagnati sul percorso,  hanno raccolto interviste e approfondimenti e sono poi stati accolti in una antica corte di Maisano per uno spuntino con specialità valbronesi al termine del primo percorso, e per il secondo a Megna all’Azienda Agricola Binda con una sosta didattica al caseificio.
Guarda i video delle due puntate

ESCURSIONI INSIEME : un programma di escursioni sul territorio, abbinate a incontri e soste in agriturismi, aziende agricole

EVENTI:
– Festa di fine Luglio in collaborazione con Ursa Major, itinerario guidato, presenza di un gazebo acquistato ad hoc per la promozione del territorio con la distribuzione di itinerari e Guide.
– Presenza del gazebo con la promozione del territorio e distribuzione stampati durante gli eventi:Trial dei Corni, Festa CRI Asso, Festa dei Cacciatori
iFlora 2017, 2018, 2019: partecipazione alla Fiera annuale a Canzo con il gazebo e i volontari per la promozione del paese e del territorio, a fianco delle altre realtà locali vallassinesi

Autunno Valbronese 2017: coordinamento/organizzazione e promozione di eventi per tutti i week end di ottobre. Coinvolgendo gli esercenti del paese e le associazioni che già in questo mese organizzano eventi, è stato creato/promosso un calendario fitto di attività: itinerari guidati, laboratori, degustazioni, sagre etc.
Sono stati stampati e distribuiti 300 locandine in vari formati e 1000 volantini con il programma; esposti 4 striscioni e uno stendardo, promossi gli eventi anche attraverso il sito e distribuito il materiale anche nei comuni limitrofi.

Concerto di fine estate in Valcerina 2017: musica barocca con viola e violino
Concerto di fine estate a Caprante 2018
: da Chopin ai Beatles: classici di ieri e di oggi al pianoforte
– Concerto di fine estate ad Alpe di Monte 2019: quando la musica barocca incontra la natura
Concerti all’aperto in luoghi suggestivi e panoramici del nostro territorio, dove i volontari di Progetto per Valbrona hanno allestito le aree per accogliere quasi 300 partecipanti e offrire un piccolo rinfresco. Una escursione guidata permette a chi lo vuole di raggiungere le località.

1a Veleggiata sulla rotta dei comballi 2018
– 2a Veleggiata sulla rotta dei comballi 2019

La veleggiata è organizzata in memoria delle antiche imbarcazioni (comballi) che alla fine dello scorso secolo trasportavano la pietra (per fare il cemento giallo) estratta dalle Cave di Valbrona, attive per oltre un secolo, dalla località Liscione a Mandello del lario, e i lavoratori che da Valbrona raggiungevano gli stabilimenti Moto Guzzi.

34a Festa Insieme
– 35a Festa Insieme
abbiamo “ereditato” e accettato di organizzare e portare avanti la tradizione di una manifestazione ormai storica; oltre alla tradizionale offerta gastronomica e musicale, abbiamo portato i temi legati al territorio, allo sport, al gioco e all’ambiente che ci stanno cari.

RELAZIONI
Progetto per Valbrona è in contatto con altre associazioni dei paesi vicini per informare sulle attività, per sfruttare sinergie e collaborare a progetti comuni. In particolare è in essere una collaborazione con l’Associazione di Asso “Il Volo sulla Vallassina”: i volontari hanno accompagnato sugli itinerari gli studenti del Politecnico di Torino, impegnati con l’Associazione per promuovere la Vallassina, e fornito stampati per la promozione turistica del territorio.

PROGETTI PER IL 2019-20
Sito Web: promuovere il sito su portali turistici e di eventi del triangolo lariano
Proseguire il lavoro del Gruppo Sentieri portando avanti opere di segnaletica e pulizia
Preparare e pubblicare i nuovi itinerari: Il Criarolo
Preparare una nuova Guida
Preparare materiale in lingua inglese
Organizzare Escursioni Insieme
35a Festa Insieme – 2a edizione organizzata da noi
Veleggiata sulla rotta dei comballi – 2a edizione
Concerto di fine estate, 3a edizione
Collaborazione con tutte le Associazioni e gli Esercenti che chiederanno il nostro aiuto, implementando sinergie e rapporti con l’Amministrazione Comunale

Se vuoi saperne di più…

testimonianze storiche, bellezze naturali, fauna e flora di questo territorio:

I massi erratici

I massi erratici

I massi avelli

I massi avelli

I sassi delle streghe

I sassi delle streghe

Le ghiacciaie

Le ghiacciaie

I caselli dell’acqua

I caselli dell’acqua

L’antico torchio di Maisano

L’antico torchio di Maisano